inevidenzasport

Giro d’Italia 2021, 4 squadre italiane in lotta per due wild-card

La storica Corsa Rosa del Giro d’Italia 2021 partirà fra quattro mesi. In programma per tre settimane, la partenza dovrebbe essere fissata in data sabato 8 maggio, con termine domenica 30 maggio.

La data della conferenza stampa di presentazione del percorso, incluse le 21 tappe, non è stata ancora resa nota. Secondo alcune indiscrezioni, lo Zoncolan e le Tre Cime di Lavaredo saranno grandi protagonisti mentre la Grande Partenza dovrebbe essere fissata a Torino. All’evento parteciperanno 22 squadre, ciascuna composta da 8 corridori. Le 19 formazioni (World Tour) sono già note mentre i rimanenti tre posti vengono assegnati tramite wild-card.

Una è già stata ritirata ufficialmente dalla Alpecin-Fenix. La squadra belga ha usufruito dell’invito automatico grazie al primo posto ottenuto nell’Europe Tour 2020. Rimangono liberi solamente due posti, contesi tra le formazioni italiane Professional. L’assegnazione delle ultime due wild-card verrà decisa dagli organizzatori di RCS Sport.

Secondo indiscrezioni, un posto potrebbe essere occupato dalla Eolo Kometa. L’ultima wild-card libera sarebbe contesa in un serrato ballottaggio tra la Bardiani CSF Faizanè, l’Androni-Sidermec, la Vini Zabù.

Visita il sito ufficiale Giro d’Italia 2020 | Sito ufficiale

Tags: inevidenza, sport

TRENDING POST

Seguici

YouTube

tag

Menu
LAB News
1901 Lemur Ave Chieti, CH 66100
Categorie: